Offerte speciali per i visitatori dell'hotel Luka

BELLEZZA NATURALE DELL'ISOLA DUGI OTOK
114265de-f420-4887-ee5c-d98e1d0bdd96
telascica
strašna peć

Parco nazionale Kornati

Le isole Kornati o Kornati sono isole della Dalmazia centrale, a sud di Zadar. L'isola è composta da circa 150 isole distribuite su una superficie di 320 km2.
La parte meridionale dell'isola fu sostituita da un parco nazionale nel 1980. La superficie totale del parco è di circa 220 km2 e consiste di 89 isole di isolotti e scogliere della superficie del parco, solo circa 1/4 della terraferma, mentre la parte restante dell'ecosistema marino. Kornati con una superficie di 32,44 km² è l'isola più grande di quest'isola e occupa i due terzi del Parco Nazionale. L'isola è lunga 25,2 km ed è larga 2,5 km.
Le isole non hanno coloni permanenti e le informazioni dettagliate su NP Kornati sono disponibili all'indirizzo http://www.kornati.hr/hrv/index.asp Per i nostri ospiti organizziamo una gita di una giornata intera in barca a NP Kornati. http://www.kornati.hr/hrv/index.asp
Za naše goste organiziramo cijelodnevni izlet brodom u NP Kornati.

Parco Naturale Telašćica

PN Telašćica si trova nella parte sud-orientale di Dugi otok, a 10 km dall'Hotel Luka e una delle più grandi attrazioni locali grazie alla sua diversità di piante e animali, ed è anche interessante per il "Lago Salato" situato all'interno del parco ma e a causa della crescita endemica nell'area del parco. Per i nostri ospiti organizziamo un'escursione di una giornata intera in barca a PN Telašćica.

Spilja Strašna peć

La grotta "Strašna Peć" è stata menzionata per la prima volta nel 1898. nella lista dalmata "Il Dalmata" dopo la prima esplorazione speleologica della grotta è stata effettuata. Dopo quello nel 1904, La rivista austriaca "Ilustrierte Österreichische Riviera Zeitung" sta divulgando e portando i primi visitatori. Gli stessi visitatori di Dugi Otok provenivano da vecchie navi a vapore di Zadar.

Oltre a loro, "Strašna Peća" è stato scritto da importanti media tedeschi, croati e italiani. Questa popolarità ha portato i primi visitatori famosi di Strašne Peći, tra gli altri:

  • Franjo Josip, un'auto austro-ungarica nel 1904, che finanziò il suo accordo originale. Costruisce il cancello di ferro all'ingresso, due furetti e organizza la scala verso il mare
  • Il principe Edward con la famiglia reale britannica

Hotel Luka, Žman, Dugi otok

it_ITItalian
hrCroatian en_USEnglish sl_SISlovenian de_DE_formalGerman (Formal) it_ITItalian